logo_bettingexchangepro

Il Primo Corso Di Betting Exchange Che Rivela Le Tecniche Usate Dai Professionisti Per Guadagnare Con il Punta e Banca

Non farti sfuggire questa occasione e scarica subito il Corso Gratuito di Betting Exchange. Il mio scopo è quello di insegnarti le migliori strategie per il Punta e Banca, così da poter ridurre la possibile perdita ed aumentare le tue probabilità di guadagno.

ebook-corso-gratis-betting-exchange
SCARICA ORA IL CORSO ED INIZIA A GUADAGNARE CON I BETTING EXCHANGE
ACCONSENTO al Trattamento dei dati personali D.Lgs.30 giugno 2003 n196 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016

Grazie a un corso Betting Exchange si può approfittare dei numerosi vantaggi garantiti dal trading con le quote sportive. Il più importante è rappresentato dal fatto che le oscillazioni delle quote mentre si svolgono le partite permettono di intervenire in qualsiasi momento e di cambiare le proprie strategie in tempo reale, in base all’evoluzione dei match: in altri termini, non si è costretti a tenere puntata una quota fino a quando l’evento si conclude, ma se ci si rende conto che è meglio modificare il proprio piano lo si può fare, riuscendo a limitare i danni o addirittura a guadagnare. Le strategie che consentono di fare soldi con il trading sulle scommesse sportive sono numerose: il suggerimento è quello di iniziare con puntate basse per poi alzarle in maniera progressiva.

Punta e banca

In un corso Betting Exchange si impara anche a padroneggiare il concetto di punta e banca, in inglese conosciuto come back and lay: si tratta, molto semplicemente, delle due differenti modalità di scommessa a cui è possibile fare riferimento. Nel primo caso si scommette a favore di un certo evento sportivo, mentre nel secondo caso si scommette contro: il trading sportivo, cioè il trading sulle quote, non è altro che l’esito dell’uso combinato del punta e banca. Le quantità in puntata e bancata delle quote sportive vengono elencate nelle cosiddette grid: una volta individuate le quantità disponibili, non c’è altro da fare che incrociare quelle in bancata con quelle di puntata. Una delle tecniche più utilizzate a questo proposito è quella dello scalping, che consiste nel ripetere il punta e banca con lo scopo di ridurre il rischio e di ottenere un profitto basso ma sicuro. Si tratta, in sostanza, di agire sulle quote il cui valore scende a mano a mano che i minuti che mancano alla fine di un incontro si riducono.

La mentalità del giocatore

Ma seguendo un corso Betting Exchange si può assumere anche la mentalità giusta per uno scommettitore: per fare in modo che il betting diventi un mestiere a tutti gli effetti, c’è bisogno di pazienza e disciplina. Ciò vuol dire che è sbagliato sperare di guadagnare sul breve periodo, mentre è indispensabile fare affidamento su una strategia di lungo termine: la differenza tra uno scommettitore amatoriale e uno professionista sta nel fatto che il primo vuole tutto subito, mentre il secondo ha l’umiltà e la voglia di aspettare, con costanza e senza paura di perdere tempo. Ecco perché non ha senso stilare un primo bilancio dopo poche settimane: occorre attendere almeno sei mesi per verificare in che modo ci si è comportati. Se, per esempio, a questa scadenza si registra un incremento del bankroll non inferiore al 20%, ci si può ritenere soddisfatti e si può pensare di trovarsi sulla strada giusta. Per raggiungere questo obiettivo è bene limitare il numero di giocate in un giorno, così come l’entità delle puntate: così si può essere certi di ottenere vincite piccole ma costanti, che – ripetute nel tempo – andranno ad accumularsi e a formare un piccolo tesoretto. Anche questa è strategia: non aver timore delle eventuali perdite che si subiscono.

Facendo trading è possibile vincere alle scommesse sportive, insomma: addirittura non mancano gli analisti che ipotizzano che, nel giro di un paio di anni, il numero dei trader finanziari sarà addirittura raddoppiato da quello dei trader sportivi. A differenza di quel che accade con il mondo della finanza, molto selettivo e altrettanto imprevedibile, nel settore sportivo esperienza e competenza sono alla portata di tutti, a patto che si sia animati da prontezza di riflessi e buona volontà. Insomma, non serve alcuna laurea in economia, ma solo un pizzico di malizia per imparare a padroneggiare puntate e quote con maestria.

Cookie Policy – Privacy Policy

BettingExcahngePRO.it raccomanda di giocare responsabilmente: il gioco d’azzardo può portare con sè un rischio dipendenza con conseguenza a volte gravi per l’equilibrio psicologico ed economico dell’individuo. Per maggiori informazioni sulla dipendenza da gioco d’azzardo e sul test per capire se si è dipendenti, è possibile consultare il sito www.giocaresponsabile.it

Sabatini Amato | BettingExcahngePRO.it | P.IVA 020921105498

Il sito è un prodotto di supevantaggio.com